.

.

martedì 22 marzo 2016

Torta all'arancia e cioccolato

La torta all'arancia e cioccolato è un dolce goloso e profumato realizzato con una base soffice aromatizzata all'arancia e farcita con una delicata crema all'arancia. La copertura di questa torta è una glassa al cioccolato, irresistibile e scenografica! La torta all'arancia e cioccolato è resa ancor più invitante dal liquore all'arancia, presente sia nella bagna che nelle crema, che potrete tranquillamente omettere e sostituire con il succo se preparate la torta per i bambini. 150 grammi di Farina 250 grammi di Zucchero 35 millilitri di Olio di mais e colza 4 Uova 60 millilitri di Succo d'arancia 12 grammi di Lievito per dolci 1 Arance, scorza grattugiata 1 bicchierino di Liquore all'arancia 35 grammi di Amido di mais 150 grammi di Cioccolato fondente 50 grammi di Burro Per la base: sbattete le 2 uova con 115 g di zucchero fino a ottenere un composto gonfio e spumoso. Aggiungete quindi, sempre sbattendo, l'olio, 20 ml di succo d'arancia e la scorza grattugiata. Incorporate anche la farina setacciata insieme al lievito e montate il tutto ancora per qualche istante. Versate l'impasto in una teglia di 18 cm imburrata e infarinata, livellate bene e infornate a 180 gradi per circa 35 minuti. Sfornate la base e lasciate raffreddare. Nel frattempo, preparate la crema: sbattete le uova con lo zucchero in un pentolino. Aggiungete l'amido di mais setacciato e quando sarà assorbito unite anche il latte. Incorporate anche il succo d'arancia e il liquore, mescolate bene e trasferite il pentolino sul fuoco. Cuocete la crema a fiamma bassa, mescolando fino a quando non si sarà addensata. Lasciatela raffreddare. Dividete il pan di spagna in due dischi uguali e irrorateli con la bagna che avrete preparato sciogliendo lo zucchero nell'acqua e aggiungendo, una volta fredda, il succo e il liquore. Farcite la base con la crema, ricoprite bene con il secondo disco e ricoprite la torta all'arancia con la copertura che avrete ottenuto sciogliendo a bagnomaria il cioccolato insieme al burro. Distribuite bene la glassa e decorate la superficie a piacere. Fate asciugare la glassa a temperatura ambiente.

Nessun commento:

Posta un commento