.

.

martedì 22 marzo 2016

Torta al cioccolato con pere al rhum e cannella

La torta cioccolato e pere è un must, ma se si aggiunge il gusto intenso del rum e un pizzico generoso di cannella, diventa ancora più irresistibile. Ovviamente, la scelta di un buon cioccolato fondente e di un ottimo rum, farà decisamente la differenza e aiuterà ad ottenere un risultato finale ancora più invitante. Considero questo dolce tipicamente autunnale, in effetti l'autunno è un bel periodo dell’anno in cui le pere sono ottime. Da tenere bene a mente che questa è una ricetta molto facile da preparare ed è un vero comfort food. 100 grammi di Farina 65 grammi di Zucchero di canna 80 grammi di Burro 100 grammi di Cioccolato fondente al 70-85% 2 Uova 4 Pere 30 grammi di Mandorle pelate, in polvere 5 grammi di Lievito per dolci 1 cucchiaio da tavola di Cannella macinata 1 bicchiere di Rum Sbucciare e tagliare in quattro parti le pere, privandole della parte centrale. Metterle sul fuoco con un cucchiaio di zucchero e il rum, fino a quando il liquido non sarà completamente evaporato. Aggiungere un cucchiaio di cannella in polvere e lasciare raffreddare. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria con il burro e fare intiepidire. Intanto, sbattere il burro con lo zucchero e i tuorli, aggiungere il cioccolato fuso e poi le farine e il lievito aiutandosi con un setaccio e in ultimo gli albumi montati a neve, avendo cura di amalgamarli mescolando dal basso verso l’alto, per evitare che si smontino. Versare metà del composto in una tortiera del diametro di 18/20 cm., disporre gli spicchi di pera a raggiera e coprire con l’altra metà dell’impasto. Infornare a 180° in forno preriscaldato per circa 40/45 minuti (controllare sempre la cottura che può variare in base al tipo di forno). Una volta raffreddata, servire la torta cospargendola di zucchero a velo.


Nessun commento:

Posta un commento