.

.

martedì 22 marzo 2016

Spirale al cioccolato

Un rotolo di pasta biscotto al cioccolato, ricca di panna e golose colature di cioccolato fondente, un vortice goloso a cui non si può resistere. Una torta scenografica da presentare per una ricorrenza importante, un compleanno o semplicemente una domenica in famiglia. 8 Uova 320 grammi di Zucchero 100 grammi di Cacao amaro 240 grammi di Farina 1 Lievito per dolci, in bustina 500 grammi di Panna, fresca, non zuccherata 2 cucchiai da tavola di Zucchero a velo 150 grammi di Cioccolato fondente al 70-85% 70 grammi di Gocce di cioccolato Montiamo le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Setacciamo il lievito, il cacao e la farina e aggiungiamoli tutti in una volta alle uova, inglobandoli con una spatola, facendo attenzione a non smontare il composto. Stendere l’impasto dividendolo in 2 teglie belle grandi e rettangolari, meglio le leccarde del forno, livellando il composto con una spatola. Infornate a 180° per circa 10 minuti. Lasciamo intiepidire i biscuit e arrotoliamo con la carta forno dopo averli staccati da quella di cottura, molto delicatamente. Montiamo la panna molto fredda con lo zucchero e con lo stabilizzatore per mantenere la panna ben montata (seguendo le istruzioni se decidete di usarlo, è facoltativo). Tagliamo i rotoli ancora arrotolati con la carta forno dello spessore di un palmo di mano e spalmiamoli di panna uno ad uno e aggiungiamo le gocce di cioccolato, arrotolando il primo come fosse una girella. Adagiamo la prima girella su una striscia di pan di spagna coperta di panna e arrotoliamoli, e così procedete per tutte le strisce. Mettiamo la nostra girellona, avvolta in una striscia di carta forno, in frigo a riposare per 2 ore. Trascorse le 2 ore, togliete la carta forno, sciogliete al microonde o a bagnomaria il cioccolato fondente e colatelo sui bordi della spirale. Note La pasta biscotto dovrà essere tiepida o fredda e trattatela con estrema delicatezza altrimenti si romperà.

Nessun commento:

Posta un commento