.

.

martedì 22 marzo 2016

Crostata al cacao con crema e fragole

350 grammi di Farina 210 grammi di Zucchero 7 Tuorlo d'uovo 15 grammi di Cacao amaro 130 grammi di Burro 1 pizzico di Sale 500 millilitri di Latte parzialmente scremato 1 Vaniglia, bacca 300 grammi di Fragole 16 grammi di Lievito per dolci 4. In una coppa, pesate la farina (300gr) e lo zucchero (110gr), aggiungete il lievito, il pizzico di sale, 3 tuorli d’uovo. Unire il burro, tagliato a tocchetti. Impastate con le mani fino a ottenere un impasto compatto. Aiutatevi aggiungendo un po’ di latte, se l’impasto non fosse molto compatto. Lasciate riposare la pasta in frigo per 30 min. Nell’attesa prepariamo la crema pasticciera. In un pentolino, riscaldate il latte. Aggiungete i semi della bacca di vaniglia, tagliandola nel verso della lunghezza e prelevandoli. Unite lo zucchero (100 gr) e 4 tuorli d’uovo amalgamati insieme. Aggiungete la farina (50 gr) setacciata poco per volta e mescolando di continuo. Terminate la cottura a fuoco medio, mescolando. Prendete l’impasto e fate la base della crostata usando una tortiera da 26-28 cm di diametro. Stendete direttamente la pasta in una tortiera unta il burro creando un bordo sulle pareti della teglia. Sistemate sul fondo della pasta della carta argentata, lasciando libero il bordo, e adagiatevi sopra dei fagioli (durante la cottura eviteremo che la pasta frolla cresca troppo e lasceremo che lo faccia solo il bordo). Cuocere la base per 20-25min a 180°C in forno ventilato. Lasciate che la base di frolla si raffreddi, eliminate i fagioli e la carta argentata. Lavate le fragole, scegliete quelle della stessa dimensione. Privatele della parte prossima al peduncolo. Dividetele a metà. Una volta che la frolla si è intiepidita, toglietela dalla tortiera e ponetela su un vassoio. Siamo pronti per decorare la crostata. Sistemate la crema sulla pasta frolla a cioccolato. Sistemate, come più vi piace, le fragole sulla crema. Siamo pronti per servirla.

Nessun commento:

Posta un commento