.

.

mercoledì 23 marzo 2016

ciambella marmorizzata

Ingredienti • Zucchero semolato 200 g • Lievito chimico in polvere per dolci 12 g • Uova medie 4 • Vaniglia bacca 1 • Latte di riso 150 g • Cacao in polvere amaro 30 g • Fecola di patate 75 g • Margarina vegetale 10 g • Amido di mais 75 g • Miele 50 g • Sale 4 g • Farina di riso 10 g • Olio di semi di girasole 200 g • Farina di riso 230 g • Xantana 3 g Preparazione Per preparare la ciambella marmorizzata senza glutine iniziate versando le uova, a temperatura ambiente, insieme al miele (1), lo zucchero e il sale nella ciotola della planetaria (2), quindi azionatela a velocità media. Aggiungete anche i semi della bacca di vaniglia (3) e continuate a montare il composto per circa 10 minuti. Una volta che le uova saranno diventate chiare e spumose, sempre con la planetaria in azione, aggiungete a filo sia il latte (4) che l'olio (5), molto lentamente, quindi spegnete la macchina. A questo punto unite in una ciotola 200 grammi di farina di riso (i restanti 30 grammi serviranno successivamente), la fecola di patate, l'amido di mais, il lievito, la xantana (6). Quindi aggiungete poco per volta il mix di farine, setacciandole, al composto delle uova montate e mescolate man mano con una frusta (7). Dividete l'impasto in due parti uguali, risulteranno circa 550 grammi per ciotola (8-9). A questo punto in una delle due ciotole amalgamate la parte restante della farina di riso (30 grammi) (10) , mentre nell'altra il cacao (11), entrambi setacciati e mescolando sempre con la frusta a mano (12). Imburrate lo stampo da ciambella con la margarina vegetale e infarinate con un pò di farina di riso (circa 10 grammi). Quindi versate circa metà dell'impasto bianco in una parte dello stampo, affianco versate anche metà dell'impasto al cacao (13), poi di nuovo la restante parte di quello bianco per terminare con l'ultima parte di impasto al cacao (14). Per ottenere l’effetto marmorizzato, passate una forchetta e facendo un movimento dal basso verso l'alto miscelate leggermente i 2 impasti (15). Infornate in forno già caldo per circa 70 minuti a 180° (se utilizzate il forno ventilato cuocete per circa 50 minuti a 160°), se durante questo tempo la ciambella dovesse iniziare a scurirsi troppo coprite con un foglio di alluminio per gli ultimi 20 minuti (16). Una volta trascorso il tempo di cottura, sformate la torta su una griglia(17) e lasciate raffreddare. Quindi passatela in un piatto da portata (18) e per un tocco in più, spolverate la vostra ciambella senza glutine marmorizzata con un cucchiaio di zucchero a velo, prima di servirla! Conservate la vostra ciambella marmorizzata senza glutine sotto una campana di vetro, per circa 2-3 giorni! La xantana è una gomma naturale polverizzata, è un prezioso alleato di chi cucina senza glutine perché è di fatto uno degli ingredienti in grado di rendere collosa la farina proprio come fa il glutine di natura. 

Nessun commento:

Posta un commento