.

.

giovedì 24 marzo 2016

casatiello dolce

1 kg di farina 500 g di zucchero 10 uova 150 g di sugna (o burro)15 g di lievito di birra fresco30 ml di liquore strega buccia di limone grattugiata1 pizzico di sale Per la copertura: 50 g di albumi 100 g di zucchero a velo 1 cucchiaino di succo di limone confettini colorati Preparazione Iniziate preparando il primo lievitino. Sciogliete il lievito in 30ml di acqua tiepida con un cucchiaino di zucchero. Disponete a fontana 60g di farina (presi dalla dose totale di farina) e mescolate con l’acqua e il lievito. Lavorate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Coprite con la pellicola e lasciate lievitare fino a raddoppiamento di volume. Io l’ho lasciato un’ora. In una ciotola capiente, lavorate le uova e lo zucchero. Aggiungete un pizzico di sale, la buccia di limone ed il liquore. Aggiungete poco alla volta la farina setacciata, continuando a lavorare con una frusta. Aggiungete la sugna. Aggiungete il lievitino che avete preparato in precedenza e lavorate per una decina di minuti, con le mani. Versate in uno stampo a ciambella del diametro di 30cm, dopo averlo imburrato o unto con la sugna. Lasciate lievitare tutta la notte. Cuocete il casatiello dolce in forno statico preriscaldato a 180° per circa un’ora (fate la prova stecchino). Fate raffreddare. Preparate la glassa per la copertura iniziando a lavorare gli albumi a neve e aggiungendo a mano a mano lo zucchero a velo setacciato. Aggiungete il succo di limone filtrato e decorate il vostro casatiello dolce. Cospargete con gli zuccherini ed voilà!

Nessun commento:

Posta un commento