.

.

giovedì 7 gennaio 2016

GRAFFE SENZA PATATE

500 gr. Farina 00 - 35 gr. Zucchero - 50 gr. Burro - 2 Uova - 1/2 bustina Vanillina - 1 pizzico Cannella - 1 pizzico Sale - 12 gr. Lievito di birra - 150 ml. Acqua - Olio di Semi q.b. COME PREPARARE LE GRAFFE NAPOLETANE Forma con la farina una fontana in una ciotola e metti al centro lo zucchero, il burro, le uova, la vanillina, la cannella e il sale. Sciogli il lievito nell'acqua tiepida e versalo lentamente nella fontana. Impasta fino al completo assorbimento dell'acqua e forma una palla. Stendi l'impasto con un'altezza di circa mezzo centimetro. Taglia l'impasto con una ciotola a formare un cerchio e con un bicchiere forma il cerchio interno. Procedi stendendo poco impasto alla volta e tagliando le graffe. Metti le graffe tagliate su uno strofinaccio pulito cosparso di farina e coprile. Lascia lievitare per due ore. Friggi le graffe in abbondante olio bollente. Scolale su un foglio di carta assorbente e ripassale nello zucchero semolato.

Nessun commento:

Posta un commento