.

.

martedì 12 maggio 2015

Salamella di polpo

Ingredienti per 4 persone: Un polpo freschissimo di 1 kg 4 coste di sedano 4 carote 1/2 cipolla qualche ciuffo di prezzemolo fresco 12 grani di pepe nero sale olio extravergine di oliva rucola o funghi Champignon Prendere il polpo ben lavato e metterlo in una pentola con l'acqua, 2 manciatone di sale, il prezzemolo intero, il pepe in grani, la mezza cipolla, due carote tagliate a pezzi e due coste di sedano tagliate a pezzi più la parte "a cucchiaio" delle altre due, e fare cuocere. A parte bollire le altre due carote sbucciate e le altre due coste di sedano con un pò di sale. Quando il polpo sarà cotto lasciarlo mezz'ora nella sua acqua di cottura dopodiché scolarlo e metteterlo dentro una bustina da freezer facendo in modo che la testa sia in mezzo ai tentacoli. Negli spazi tra la testa e i tentacoli infilare le carote e il sedano, chiudere il sacchetto facendo uscire quanta più aria possibile (se rimane liquido, ma non tantissimo, va benissimo). Dopo questa procedura, fare otto giri con la pellicola trasparente (ben stretta) intorno alla busta con dentro il polpo e mettere in frigo per 24 ore. Quando è stato tolto dal frigo, aprire l'involucro con delicatezza e, del salame che si sarà formato, tagliare delle fette sottilissime (un carpaccio), disporle su un piatto da portata e condire con olio, rucola o funghi tagliati sottili.

Nessun commento:

Posta un commento