.

.

lunedì 9 marzo 2015

treccia salata

INGREDIENTI PER 4 PERSONE 500 g di semola rimacinata, 250 ml di latte, 50 g di olio di mais, 1 uovo, 25 g di lievito birra, 10 g di sale, 150 g di speck, 150 g di galbanino PREPARAZIONE "TRECCIA SALATA" Prendete un pentolino e mettete a scaldare il latte. Quando sarà caldo fate sciogliere il lievito di birra. Ora mettete nell'impastatrice la semola rimacinata, il sale e l'uovo e azionate la macchina per miscelare gli ingredienti. Aggiungete l'olio di mais e miscelate. A questo punto aggiungete il latte con il lievito sciolto e mescolate gli ingredienti. Quando vedete che l'impassto si incorda all'impastatrice, spegnete la macchina e lavorate il composto a mano. Dividete l'impasto in 3 parti uguali e formate dei panini. Corpiteli con un panno e lasciate lievitare per circa 10-15 minuti. A questo punto stendete i tre panetti dandogli una forma allungata e aggiungeteci lo speck e il galbanino tritati; sarà il ripieno della treccia. Arrotolate ogni panetto partendo dal lato più lungocosi da chiudere all'interno il ripieno. Ora unite le tre strisce insieme e fate una treccia riunendoli alla fine. Disponete la treccia su una teglia ricoperta da carta forno e lasciatela lievitare per circa un'ora e mezza. A questo punto spennellate la treccia con l'uovo e mettete in forno a 180°C per 30 minuti. Lasciate intiepidire la treccia ..

Nessun commento:

Posta un commento