.

.

martedì 17 marzo 2015

spaghetti cozze e vongole

Ingredienti per 4 persone: 400 grammi di spaghetti 1 chilo di cozze 1 chilo di vongole 2 spicchi d’aglio mezzo bicchiere di vino bianco secco 1 cucchiaio di farina 1 bicchiere di passata di pomodoro 2 filetti di acciuga 1 ciuffo di prezzemolo 1 peperoncino olio e.v.o. quanto basta Tritare finemente uno spicchio d’aglio e lasciarlo appena rosolare in quattro cucchiai d’olio in una padella molto capiente, quindi unire le cozze e lasciarle aprire a fuoco vivace con mezzo bicchiere di vino. Quando le cozze sono ben cotte tirarle via con un mestolo forato e versare nella stessa padella le vongole e lasciarle aprire. Tirare via con il mestolo anche le vongole. Sgusciare cozze e vongole eliminare le valve e tenere i frutti da parte. Filtrare il liquido di cottura per eliminare qualsiasi residuo di sabbia ed altre impurità provenienti dai gusci dei frutti di mare. Tritare il secondo spicchio d’aglio, farlo rosolare in padella con poco olio, il peperoncino ed i filetti di acciuga tritati, unire la passata di pomodoro e far cuocere la salsa a fuoco vivo per qualche minuto, quindi unire il liquido di cottura filtrato, i frutti di mare sgusciati e, a fuoco moderato, il cucchiaio di farina fatto scendere da un setaccino per far ispessire la salsa; se necessario regolare il sale. Lessare gli spaghetti in abbondante acqua leggermente salata, scolarli al dente e condirli direttamente nella padella della salsa; finire con il prezzemolo tritato finemente e servire immediatamente.

Nessun commento:

Posta un commento