.

.

giovedì 26 marzo 2015

Pasta con salmone e aneto

Ingredienti 6 Cipolline a fettine 50 g Burro 6 cucchiai Vino bianco secco 450 g Panna q.b. Noce moscata grattugiata 200 g due bustine di Salmone affumicato norvegese 2 cucchiai Aneto fresco tritato 1 Limone, succo 450 g Farfalle q.b. Sale q.b. Pepe q.b. Aneto, rametti per decorare Preparazione Tagliate le cipolline a fettine sottili. Sciogliete il burro in una pentola e soffriggete le cipolline per 1 minuto circa, fino a quando saranno tenere. Aggiungete il vino e fate bollire a fiamma vivace, fino a ridurlo a 2 cucchiai circa, versate la panna e insaporite con sale, pepe e noce moscata. Portate ad ebollizione e fate bollire per 2-3 minuti, fino a quando diventerà leggermente densa. Tagliate il salmone a quadratini di 2,5 cm circa, aggiungetelo alla salsa insieme all'aneto. Aggiungete un po' di succo di limone per insaporire. Tenete in caldo. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata come indicato. Scolate bene. Mescolate con la salsa e servite immediatamente, decorata con rametti di aneto.

Nessun commento:

Posta un commento