.

.

martedì 24 marzo 2015

MINNE DI VERGINI CON PASTA FROLLA

MINNE DI VERGINI CON PASTA FROLLA Chiamate anche minne di Sant’Agata, sono dolci dedicati al martirio della Santa; piccole cassatelle con guscio in pasta frolla, ripiene con crema di ricotta e cioccolato fondente, glassate da un manto bianco punteggiato da una ciliegia candita. INGREDIENTI: Per 6 dolcetti: 300 g di farina - 120 g di Valle’ + burro - 150 g di zucchero superfino - Un uovo - I semi di una baca di vaniglia - Un pizzico di sale Per il ripieno: 300 g di ricotta - 70 g di zucchero superfino - 60 g di cioccolato in gocce - Per la glassa - Un albume - 175 g di zucchero a velo - Un cucchiaio di succo di limone - 6 ciliegie candite. PREPARAZIONE: Impastate la farina con i semi di vaniglia la margarina, lo zucchero, il sale e l’uovo. Amalgamate gli ingredienti, realizzate una palla e ponete in frigo a raffreddare per almeno mezz’ora. Nel frattempo lavorate la ricotta con lo zucchero, passatela in un setaccio almeno due volte, aggiungete le gocce di cioccolato, mescolate e mettete in frigo. Stendete l’impasto su un piano leggermente infarinato, raggiungendo uno spessore di circa 2-3 mm, ritagliate con un coppa pasta di 12 cm di diametro 6 dischi, adagiateli dentro degli stampi in silicone a forma di mezza sfera, premete leggermente con le dita per fare aderire alla forma, distribuite un cucchiaio abbondante di ripieno alla ricotta, stendete ancora la frolla e con un coppa pasta da circa 7 mm di diametro realizzate dei dischi. Adagiateli sugli stampi per chiudere il ripieno. Realizzate una piccola pressione per sigillare e infornate in forno caldo a 170°C per circa 30 minuti. Per la cottura fate riferimento alla conoscenza del vostro forno. Montate a neve l’albume, aggiungete lo zucchero a velo setacciato e il succo di limone, fate indurire leggermente per ottenere la giusta consistenza cremosa. Ponete i dolcetti su una griglia per pasticceria, versate la glassa in maniera uniforme e finite con una ciliegie candite. fonte vallè

1 commento:

  1. Golosissimi questi dolcetti... da rifare, grazie della ricetta!

    RispondiElimina