.

.

giovedì 19 marzo 2015

cornettone alla nutella

Ingredienti: 700gr di farina d’America Manitoba tipo “0″ 300gr di latte tiepido 80gr di strutto 2 uova 3 cucchiai di zucchero 250gr di nutella per farcire (o anche 350) 1 bustina di lievito Mastro fornaio o cubetto di lievito di birra fresco Procedimento: Sciogliere il lievito nel latte tiepido, unendo anche i 3 cucchiai di zucchero. ( evitate questo passaggio se usate il lievito secco. In una ciotola capiente unite la farina , il burro a tocchetti il latte e il lievito. Iniziate ad amalgamare il tutto con un cucchiaio..poi proseguire a mano ( o con una planetaria) lavorare per 10 15 minuti, se l’impasto dovesse risultare troppo appiccicoso aggiungere pochissima farina,deve risultare un po più morbito dell’impasto per la pizza, formate una palla. A questo punto mettete l’impasto in una ciotola leggermente unta e lasciate lievitare per circa 2 ore coperta da pellicola da cucina nel forno spento, lasciando accesa la luce. L’impasto dovrà raddoppiare di volume. Ora rispendete l’impasto cospargere il piano di lavoro con un po di farina e cominciamo a stenderlo dandogli la forma di un triangolo.( appiattite prima con le mani e poi date la forma con il mattarello). Ammorbidite la Nutella scaldandola a bagnomaria o nel microonde x facilitare la distribuzione, a questo punto farcite tutta la superfice lasciando almeno 5 cm dai bordi senza arrivare alla punta. Ora chiudiamo il nostro cornettone arrotolandolo su se stesso dalla parte più lunga, fino ad arrivare alla punta ( proprio come i cornetti piccoli) chiudiamo il lembo che dovrà rimanere frontale a noi,ora possiamo piegare le punte dandogli la classica forma del cornetto. Pizzichiamo un pochino le giunture in modo tale che non esca l’aria. Posizionamo il nostro cornettone su una teglia o placca del forno, foderata con carta forno leggermente unta. Spennelliamo la superfice con un tuorlo di uovo e un po di latte e lasciamo lievitare ancora per un altra ora coperto da un telo. Trascorso il tempo il nostro cornettone sarà diventato enorme xxl. ( mi raccomando usate una teglia abbastanza capiente ) Inforniamo a forno statico a 180° per 40 – 45 minuti circa finchè la superficie sarà ben dorata. Sfornatelo e lasciatelo freddare…una volta freddo cospargete con zucchero a velo!!

Nessun commento:

Posta un commento