.

.

sabato 21 febbraio 2015

pizza fritta

Ingredienti impasto: 1lt acqua tiepida 1,700 kg farina 00 60 gr sale 30 gr lievito di birra panetti pizza Ingredienti ripieno ricotta di bufala campana dop provola cicoli (o ciccioli) di maiale sale e pepe olio di semi di arachidi per la frittura ripieno pizza fritta Procedimento nell’acqua sciogliamo il lievito a cui aggiungiamo una parte di farina e poi il sale. Cominciamo a lavorare bene il composto ottenuto aggiungendo poco alla volta il resto della farina. Lavoriamo energicamente fino ad ottenere un impasto omogeneo e morbido. Lasciamo lievitare e riposare qualche ora ( due o tre sono sufficienti) coprendo l’impasto con un panno di cotone ben pulito in un ambiente non freddo ( la quantità di acqua indicata è orientativa, se l’impasto dovesse risultare troppo duro, aggiungere altra acqua in piccolissime quantità). Quando i panetti avranno raddoppiato il proprio volume, sono sufficienti due o tre ore, stendiamo i dischi di pasta, al centro vi spalmiamo bene la ricotta utilizzando una spatola oppure un cucchiaio, poi aggiungiamo provola e cicoli tagliati a cubetti e condiamo con sale e pepe. Ripieghiamo la pasta su se stessa facendo bene pressione sui i bordi con le dita. In una grossa padella facciamo riscaldare bene abbondante olio di semi di arachidi nel quale friggeremo le nostre pizze ripiene per poco più di 1minuto. Adagiarle subito su carta assorbente e servire ben calde, magari nella caratteristica carta paglia.

Nessun commento:

Posta un commento