.

.

domenica 25 gennaio 2015

Torta Sacher senza glutine e latticini

350 grammi di cioccolato fondente4 uova100 grammi di maizena60 grammi di fecola di patateun cucchiaino di lievito in polvere50 grammi di olio extravergine d'oliva leggero1 cucchiaio di succo d'arancia300 grammi di confettura di albicocche Rigoni di Asiago200 grammi di zucchero a velo Procedimento : Dividere gli albumi dai tuorli e montare questi ultimi per alcuni minuti per renderli gonfi e spumosi. Unire 120 grammi di zucchero a velo, il succo di arancia, l’olio e continuare a montare. Incorporare la maizena, la fecola ed il lievito dopo averli setacciati. Amalgamare con cura per ottenere un composto omogeneo. Tritare 200 grammi di cioccolato e farlo sciogliere a bagnomaria. Incorporare il cioccolato fuso al composto di tuorli mescolando bene. Montare gli albumi a neve ed aggiungerli al resto amalgamando con movimenti dal basso verso l’alto. Ungere la tortiera con olio, spolverizzarla di farina e versare il composto per la torta. Cuocere in forno a 180 gradi per 25/30 minuti. Far raffreddare la torta per almeno 30 minuti, poi sformarla con attenzione. Lasciare riposare per una notte o per dieci ore prima di farcirla. Trascorso questo tempo dividere la torta in orizzontale a metà con una lama seghettata dividendola in due dischi con molta delicatezza: l’assenza di burro e farina erende la consistenza della torta molto più fragile dellìoriginale. Ricoprire il disco inferiore con uno strato di confettura e coprirlo con il disco superiore. Cospargere la superficie del dolce con la confettura residua in modo uniforme. Far sciogliere a bagnomaria il cioccolato rimasto con 80 grammi di zucchero a velo, unendo due cucchiai di acqua fredda quando e’ completamente sciolto. Glassare con il cioccolato la torta e lasciarla raffreddare completamente prima di servirla.

Nessun commento:

Posta un commento