.

.

mercoledì 21 gennaio 2015

torta foresta nera

per la base 4 uova separate 100 g di zucchero superfino 2-3 cucchiai di cacao + 2 cucchiai di fecola+ farina tipo 00 qb a 100g 1/2 cucchiaino di lievito vaniglia, sale Per farcire 500 ml di panna fresca zucchero superfino a gusto un barattolo piccolo di Amarene oppure volendo potete usare le fragole   Preparare la base montando le chiare con lo zucchero. Ottenuta una meringa soda e lucida unire i tuorli il sale e gli aromi, sempre montando. Amalgamare a mano la miscela di farine e cacao, con il lievito, il tutto ben setacciato. Cuocere a 180°C- diametro 26 cm. Far freddare bene su una griglia. Meglio tagliarlo il giorno dopo. Tagliare la base in 3 dischi bagnandoli con lo sciroppo delle amarene allungato con acqua e zucchero e liquore alle ciliegie nere . Farcire con panna montata zuccherata e le amarene Fabbri ben scolate. Far freddare bene in frigo prima di decorare. Per decorare 250 ml di panna montata zuccherata ciliegie fresche Briciole di pan di spagna al cacao (o codette di cioccolato) cioccolato temperato foglie di limone e arancio (non trattate) Preparare le foglie di cioccolato spennellando il retro delle foglie ben pulite con il cioccolato fuso temperato. Farle freddare in frigo. Coprire la torta con la panna e sui bordi decorarla con delle briciole di pan di spagna. Fare dei ciuffi decorativi lungo il bordo torta. Intingere le ciliegie nel cioccolato fuso rimasto e far rapprendere. Posizionare al centro torta le foglie di cioccolato e le ciliegie, e lungo il bordo, sopra i ciuffi, altre ciliegie con il picciolo.

Nessun commento:

Posta un commento