.

.

giovedì 6 novembre 2014

krapfen

Ingredienti farina Manitoba: 600 gr zucchero semolato: 150 gr uova: 5 latte: 120 ml burro: 150 gr lievito di birra: 1 cubetto sale: la punta di un cucchiaino limone: 1 arance: 1 vanillina: 1 bustina zucchero a velo: qb Ricetta e preparazione Seguite le istruzioni. Mettete il latte in una tazza e scaldatelo nel microonde, poi scioglieteci dentro il lievito. Prendete la planetaria e mettete dentro la farina, lo zucchero, poi aggiungete le uova, una per volta, in modo che vengano assorbite gradualmente. Aggiungete quindi il latte e il lievito e il burro fuso e impastate ancora. Aggiungete la scorza grattugiata di arance e limone e poi la vanillina, infine incorporate il sale. Estraete il composto dalla planetaria e se è ancora appiccicoso aggiungete un po’ di farina, poi mettete l’impasto in una ciotola, copritelo e tenetelo in frigo per un’ora. Stendete l’impasto sulla spianatoia infarinata allo spessore di circa tre centimetri. Ricavate tanti dischetti e poneteli su una teglia coperta di carta da forno. Coprite tutto con la pellicola e fate lievitare per altre due ore. Cuocete i krapfen in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti circa. Consigli Farcite i krapfen con la crema pasticcera o con la crema al cioccolato, spolverizzateli con lo zucchero a velo e servite.

Nessun commento:

Posta un commento