.

.

martedì 13 maggio 2014

Rotolo ai due cioccolati

Per il rotolo al cacao Uova 4 medie Zucchero 80 gr Miele 10 gr Acqua 1 cucchiaio Cacao in polvere amaro 15 gr Farina 40 gr Vaniglia i semi di 1 bacca Per la crema al cioccolato bianco Cioccolato bianco 200 gr Colla di pesce in fogli 3 gr Panna fresca 75 gr Uova 3 ( 2 tuorli, 3 albumi) Zucchero semolato 25 gr per spolverizzare Cacao in polvere amaro q.b. Preparazione Rotolo al cacao con crema al cioccolato bianco Preparate la pasta biscotto al cacao seguendo la ricetta che trovate qui (1). Estraete la pasta biscotto dal forno, toglietela immediatamente dalla teglia, poggiandola con tutta la carta forno su di un piano. Spolverizzate subito la superficie della pasta biscotto con dello zucchero semolato (2) (servirà a non farla appiccicare) e sigillatela immediatamente con della pellicola (3), ripiegandola anche sotto i lati in modo che la pasta biscotto, raffreddandosi, trattenga al suo interno tutta l’umidità che servirà a renderla elastica e l’aiuterà a piegarsi senza creparsi. Rotolo al cacao con crema al cioccolato bianco Preparate la crema: sciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria o al microonde (4), ammorbidite la colla di pesce in acqua fredda per circa 10 minuti (5), nel frattempo versate in un pentolino la panna e lo zucchero e appena raggiunto il bollore, incorporate la colla di pesce ben strizzata (6).  Rotolo al cacao con crema al cioccolato bianco Unire il composto ottenuto al cioccolato bianco sciolto (7). Dividere i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve. Unire i tuorli al composto di cioccolato e panna e amalgamare fino ad ottenere una crema liscia (8), infine incorporare delicatamente gli albumi montati con un movimento dall’alto verso il basso facendo attenzione a non smontarli (9). Lasciate riposare la crema in frigorifero finchè sarà rassodata. Rotolo al cacao con crema al cioccolato bianco Quando la pasta biscotto al cacao sarà fredda, togliete la pellicola e farcitela con la crema spalmandola su tutta la superficie con un cucchiaio o con un lungo coltello a lama liscia lasciando un margine di circa 2 cm per evitare che sbordi quando andrete ad arrotolarla (10). A questo punto , una volta terminata la farcitura, arrotolate delicamente la pasta (11), avvolgetela nella carta da forno (12) e ponetela nel frigorifero per circa 20 minuti. Al momento di servire il rotolo, tagliate con un coltello affilato le due estremità per pareggiarle, spolverizzatelo di zucchero a velo vanigliato e servitelo tagliandolo a fette spesse almeno 2 cm.


Nessun commento:

Posta un commento