.

.

lunedì 7 aprile 2014

TORTA di PESCHE con AMARETTI e SAVOIARDI

INGREDIENTI : 150 g Amaretti 200 g Biscotti Savoiardo qb Burro 100 g Mandorle A Lamelle 800 g Pesca Gialla qb Sale 3 n Uova 120 g Zucchero Preparazione 800 g di pesche gialle sode e mature 200 g di savoiardi morbidi 150 g di amaretti di Saronno 3 uova 120 g di zucchero 100 g di mandorle a lamelle burro per lo stampo sale 1) Scottate le pesche in acqua bollente per pochi secondi, lasciatele intiepidire e sbucciatele. Tagliatele a meta, eliminate il nocciolo e tritate grossolanamente la polpa; pestate gli amaretti, sbriciolate i savoiardi e mescolateli in una ciotola con la polpa delle pesche, 100 g di zucchero e i tuorli, conservando gli albumi a parte. 2) Montate gli albumi con un pizzico di sale fino a ottenere una meringa soffice. Amalgamatela con delicatezza al composto di pesche e biscotti. 3) Imburrate uno stampo di 22 cm di diametro e cospargetelo con lo zucchero rimasto. Versatevi il composto preparato, cospargete completamente la superficie con le mandorle e cuocete la torta nel forno caldo a 180? per circa 45 minuti. Sfornate, lasciate raffreddare su una gratella e servite.

Nessun commento:

Posta un commento