.

.

giovedì 24 aprile 2014

Nutella fatta in casa

Ingredienti: nocciole tostate e spellate - 45 gr cacao - 30 gr cioccolato bianco - 30 gr latte intero - 350 ml zucchero - 65 gr lecitina di soia - 1 gr Preparazione: Preparazione: intanto il latte deve essere intero; leggendo poi gli ingredienti sulla confezione del cacao controllare che siano assenti acidificanti tipo carbonato di potassio o aromi vari ma solo ed esclusivamente cacao con l’eventuale indicazione della percentuale di burro di cacao; il cioccolato bianco deve contenere solo ed esclusivamente zucchero, burro di cacao, latte ed eventuale lecitina di soia. - Mettere le nocciole nel frullatore insieme ad un cucchiaino di zucchero e alla lecitina. - Frullare per qualche minuto sino ad ottenere una pasta semi-dura e malleabile: frullando le nocciole, queste si ridurranno in briciole poi continuando a frullare queste emetteranno il loro olio e quindi si otterra’ la pasta suddetta. - Aggiungere due cucchiaini di zucchero al cacao e mescolare bene; diluire con 50 ml di latte sino a formare una crema molto densa. - Aggiungere alla crema di cacao la pasta di nocciole sino ad ottenere un composto omogeneo e fluido. - Aggiungere alla crema di cacao e nocciole altri 50 ml di latte e mescolare bene sino ad incorporarlo perfettamente. - Mettere sul fuoco i rimamenti 250 ml di latte, aggiungere il rimanente zucchero, il cioccolato bianco e attendere che si sciolga sia lo zucchero che il cioccolato bianco. - Aggiungere la crema di cacao e nocciole al latte, mescolare bene e continuare a mescolare con un cucchiaio di legno tenendo il fuoco basso ma non troppo. - Da questo momento continuare a mescolare per 40 minuti circa o sino ad ottenere una crema molto densa: nei primi 20 minuti potra’ capitare che l’ebollizione della crema sia troppo veloce e che la stessa tenda a trasbordare dal recipiente, in tal caso togliere dalla fiamma e poi rimetterlo su dopo qualche attimo. - Con molta pazienza continuare a mescolare ed alla fine si dovra’ ottenere una crema che bollira’ “rumorosamente” e sara’ molto molto densa: toglierla dal fuoco e versarla in un piccolo vaso di vetro pulito ed asciutto. Non mettere il coperchio sino a che la crema sara’ fredda; mescolare di tanto in tanto ed appena fredda conservare in frigo (ma son sicuro che ci restera’ per poco…).http://www.fantasiedicucina.it/categoria/dolci/page/7/

Nessun commento:

Posta un commento