.

.

mercoledì 2 aprile 2014

Involtini Di Verza Con Salsiccia E Scamorza”

Ingredienti – 4 foglie di verza 200 grammi di salsiccia 1 uovo 1 cucchiaio abbondante di parmigiano 1 cucchiaio abbondante di pan grattato 30 grammi di scamorza o formaggio filante ½ cipolla 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva Procedimento – Lavate 4 foglie di verza, scegliete le più chiare e tenere, della dimensione di circa 12-14 centimetri. Disponetele in una pentola con un bicchiere d’acqua e lasciatele sbollentare per 5 minuti con coperchio. Le foglie non devono spaccarsi, ma cuocersi leggermente e risultare morbide ma intatte, quindi non giratele. Scolatele dopo circa 5-6 minuti di cottura e adagiatele delicatamente aprendole su un piano di lavoro o su un tagliere a raffreddarsi. In una padella adagiate 1 cucchiaio d’olio e la salsiccia privata del budello. Fate cuocere a fuoco moderato per 7-8 minuti schiacciando con la forchetta per scompattare la salsiccia e girando di tanto in tanto. Cuocete con coperchio per i primi 5 minuti. Appena cotta la salsiccia, spegnete il fuoco e aggiungete il parmigiano e il pan grattato. Girate e aggiungete l’uovo: amalgamatelo quindi al composto. Preparate adesso l’involtino. Disponete al centro della foglia di verza 2 cucchiai di composto di salsiccia e 2 pezzetti di scamorza. Chiudete partendo dai lati, ripiegate il pezzo di foglia dal basso e infine adagiate l’ultimo pezzo di foglia dall’alto richiudendo delicatamente con uno stuzzicadenti. L’involtino è pronto. Eseguite questa operazione per tutte le foglie di verza. Scaldate in padella la cipolla tritata con 2 cucchiai d’olio, quando sarà dorata, aggiungete gli involtini. Fate cuocere a fuoco moderato un paio di minuti. Aggiungete 2 cucchiai d’acqua, coprite e lasciate cuocere a fuoco basso per 10 minuti, scoprite e fate completare la cottura a fuoco moderato per ancora 7-8 minuti girando di tanto in tanto gli involtini sino a quando non saranno ben dorati da entrambe le parti. FONTE http://www.ilpaesenuovo.it/

Nessun commento:

Posta un commento