.

.

giovedì 6 febbraio 2014

Cuoricini con erba cipollina

Ingredienti per l'impasto Latte 300 ml Farina 180 gr Burro 30 gr Sale 1/2 cucchiaino Ingredienti per il ripieno Caprino 120 gr Erba cipollina tritata 2 cucchiai Sale q.b. Pepe macinato a piacere Ingredienti per impanare Uova 2 piccole Pangrattato q.b. Ingredienti per friggere Olio di semi q.b. Preparazione Cuoricini con caprino ed erba cipollina Per preparare l’impasto dei cuoricini, versate il latte in una casseruola, aggiungete il burro (1) e portate a sfiorare l’ebollizione; togliete la casseruola dal fuoco e aggiungete immediatamente la farina, tutta assieme (2). Con l’aiuto di un mestolo, mescolate con vigore fino ad amalgamare gli ingredienti (3) e ottenere un composto piuttosto compatto (se lo vedrete grumoso non preoccupatevi). Cuoricini con caprino ed erba cipollina Lasciate intiepidire l’impasto ottenuto (4), poi trasferitelo su di una spianatoia leggermente infarinata e impastate con le mani (5) fino ad ottenere una pasta liscia e omogenea (6).Cuoricini con caprino ed erba cipollina Lasciate raffreddare completamente la pasta dei cuoricini e nel frattempo preparate il ripieno mischiando in una ciotola il caprino, il sale, il pepe e l’erba cipollina (7). Stendete l’impasto dei cuoricini con un mattarello (8) formando una sfoglia rettangolare dello spessore di circa 1-2 mm al massimo: con un cucchiaino, prendete un po’ del ripieno e adagiatelo a mucchietti sulla sfoglia, (9) a distanza di circa 10 cm uno dall’altro. Cuoricini con caprino ed erba cipollina Coprite i mucchietti con la pasta (chiudendola a libro) (10) e con lo stampino a forma di cuore ritagliate le sagome. (11-12) Procedete in questo modo, impastando ogni volta i ritagli fino all’esaurimento degli ingredienti. Una volta ottenute tutte le sagome, prendete due piatti: in uno metterete il pangrattato e nell'altro l'uovo sbattuto. Cuoricini con caprino ed erba cipollina Intingete ogni cuoricino prima nell’uovo sbattuto (13), quindi passatelo nel pangrattato (14) e friggetelo in olio moderatamente caldo (non bollente) fino a dorare entrambi i lati (15). Scolate i cuoricini, adagiateli su carta assorbente da cucina e serviteli immediatamente.


Nessun commento:

Posta un commento