.

.

sabato 25 gennaio 2014

torta compleanno chantilly al banana e nutella

210 gr farina un cucchiaino di lievito per dolci mezzo cucchiaino di sale 170 gr di burro morbido ma non sciolto estratto di vaniglia 210 gr zucchero 4 albumi 125 ml latte per la farcia 250 ml panna da montare 100 gr banana 3 cucchiai di Nutella 100 ml latte 50 gr gocce di cioccolato fondente 250 gr pasta di zucchero colorante Prepara la base come da ricetta di Araba Felice (copio-incollo per comodità): Battere nella planetaria con frusta a K oppure con normali fruste elettriche il burro morbido con 190 g di zucchero finché bianco e ben montato, non meno di cinque minuti. A parte mescolare farina, lievito e sale. Ora unire la vaniglia al burro e un terzo circa del composto di farina, alternando con il latte. Continuare alternando farina e latte fino ad esaurirli, mescolando con una spatola. Montare gli albumi con i restanti 20 g di zucchero finché ben gonfi e unirne qualche cucchiaiata al composto per ammorbidirlo. Unire infine tutti gli albumi mescolando delicatamente dall’alto in basso. Versare in una tortiera imburrata o coperta con carta forno e cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 35 minuti (verificare con la prova stecchino, se serve prolungare la cottura). Lascia raffreddare bene la torta prima di sformarla. Tagliala a metà. Prepara la farcia: monta la panna montata senza aggiungere zucchero. In una ciotola lavora brevemente il banana curd con un cucchiaio, per ammorbidirlo appena. Aggiungi un cucchiaio di panna montata e mescola “brutalmente” per rendere il composto più fluido. Aggiungi il resto della panna mescolando con una spatola con un movimento dal basso verso l’alto. In una ciotolina unisci la nutella e il latte, amalgama bene e spalmala su una metà della torta. Farcisci con due terzi di panna e le gocce di cioccolato. Chiudi la torta. Spatola la rimanente panna sulla superficie della torta e sui bordi, deve essere un velo leggerissimo che serve unicamente come collante per la pasta di zucchero. Colora a piacere la pasta di zucchero e stendila in una sfoglia non troppo sottile (2-3 mm). Ricopri la torta e fai aderire bene tutti i bordi modellando gli angoli con le mani. Decora a piacere (io ho usato stelline di pasta di zucchero spolverate di glitter alimentare). --

Nessun commento:

Posta un commento