.

.

domenica 1 dicembre 2013

Maxi variegato al cioccolato

cantucci 150 g uova 4 tuorlo 1 burro 50 g ricotta 350 g latte 4 dl semolino 70 g zucchero 5 cucchiai colmi cacao amaro 25 g vaniglia 1/2 baccello rum 2 cucchiai Frullate i cantucci non troppo fini, unite 30 g di burro ammorbidito e 100 g di ricotta, frullate ancora poi incorporate un uovo. Imburrate una tortiera a cerniera di 22 cm e rivestitela con il composto preparato rialzando i bordi di 2 dita. Per stendere meglio il composto utilizzate il dorso del cucchiaio passato nel burro rimasto fuso. Portate a ebollizione il latte con il baccello di vaniglia, poi toglietelo. Versate a pioggia il semolino, mescolando con una frusta e cuocete a fuoco dolce per 7-8 minuti aggiungendo 2 cucchiai di zucchero. Prelevate 200 g di semolino cotto, mettetelo in un altro pentolino e incorporate un cucchiaio di rum, uno di zucchero, 125 g di ricotta e 2 uova. Nel primo pentolino unite il cacao e lo zucchero rimasto e cuocete per alcuni istanti. Dopo un paio di minuti incorporate il tuorlo, la ricotta, l'uovo e il rum rimasti.Versate il composto chiaro nella tortiera quindi mettete il composto scuro in una tasca da pasticciere con bocchetta liscia da 1 cm e, affondandola per metà nel composto chiaro, disegnate una spirale partendo dall'esterno. FONTE DONNAMODERNA


1 commento:

  1. Dopo aver disegnato con la tasca da pasticciere una spirale con l'impasto nero dobbiamo mettere la torta nel forno? Se sì, a quanti gradi e per quanto tempo?
    Grazie mille :)

    RispondiElimina