.

.

martedì 11 giugno 2013

TORTA RICCIO

250 g savoiardi 200 g margarina 100 g zucchero 3 tuorli d'uovo 100 zucchero a velo 1 tazzina di caffè forte 100 g di cioccolato fondente mezzo bicchiere di liquore dolce 150 g mandorle 3 chicchi caffè Sbuccia le mandorle dopo averle immerse nell'acqua bollente, falle asciugare bene tostandole nel forno per qualche minuto, quindi tagliale a filetti. Mescola la margarina con lo zucchero, aiutandoti con la frusta elettrica, fino ad ottenere un composto soffice e spumoso; unisci poi i tuorli d'uovo e il caffè. Su un piatto ovale fai, con i savoiardi inzuppati nel liquore diluito con un po' d'acqua, un primo strato cercando di dare la forma di un riccio (con un biscotto smussato forma il musetto). Alterna ai biscotti uno strato di crema fino ad esaurimento degli ingredienti. Ricopri il dolce con cioccolato fondente Liscia bene con la lama di un coltello; con i filetti di mandorle fai gli aculei del riccio e con i chicchi di caffè, gli occhi e il naso. Tieni in frigorifero qualche ora prima di servire.

Nessun commento:

Posta un commento