.

.

giovedì 6 giugno 2013

Focacce ricche ai tre gusti

ingredienti 600 g di farina 50 g di lievito di birra 200 g di cipolle bionde 150 g di olive verdi snocciolate 200 g di luganega olio extravergine di oliva sale PREPARAZIONE Lavorate 400 g di farina con 8 cucchiai di olio, il lievito sciolto in poca acqua tiepida e il sale. Lasciate lievitare per un'ora, dividete in due parti e fate lievitare ancora per un'ora. Nel frattempo, lavorate la farina rimasta (200 g) con 4 cucchiai di olio extravergine, sale e l’acqua tiepida sufficiente per ottenere un impasto elastico, quindi lasciate riposare per un'ora. Usando il matterello, stendete questa pasta molto sottile e ricavate due dischi uguali. Ungete di olio una teglia rotonda e foderatela con un disco. Spellate la luganega, sbriciolatela aiutandovi con una forchetta, conditela in una ciotola con un cucchiaio di olio, quindi distribuitela sulla pasta. Coprite con il secondo disco e sigillate i bordi con le dita inumidite. Pizzicate la superficie bucandola, ungete di olio extravergine e fate cuocere --> per 20 minuti nel forno preriscaldato a 220 °C. Affettate le cipolle mondate e sbollentatele, Preparate le altre due focacce. Ungete di olio due teglie rotonde, foderatele con due dischi di pasta lievitata stesa a 3 mm e, in una, scavate tante fossette dove inserire le olive. Distribuite la cipolla sull’altra focaccia. Ungete abbondantemente le due focacce di olio e fate cuocere per 20 minuti nel forno preriscaldato a 220 °C. Servite le tre focacce appena tiepide...
(oggi)

Nessun commento:

Posta un commento