.

.

venerdì 24 maggio 2013

Anello al limone

Ingredienti qb Burro 5 n Limoni .5 l Panna Fresca 1 n Pesca Noce 2 n Prugne qb Sciroppo Mirtilli 5 n Uova qb Uva Bianca 300 g Zucchero Vanigliato Preparazione 300 g di zucchero vanigliato 5 uova mezzo litro di panna fresca 4-5 limoni succosi non trattati poco burro Per la guarnizione: una pesca noce un grappolino d'uva bianca 2 prugne nere sciroppo di mirtilli 1) Raccogliete in una ciotola 2 uova intere e 3 tuorli (conservate gli albumi rimasti), unite lo zucchero e montate con le fruste elettriche. 2) Spremete i limoni, filtrate il succo, misuratene 2 tazzine e unitele alla crema. 3) Grattugiate la scorza dei limoni fino a ottenerne 4 cucchiai rasi e mescolate anche questa alla crema. 4) Montate separatamente gli albumi rimasti e la panna ben fredda. 5) Incorporate alla crema gli albumi e la panna, mescolando dal basso all'alto. 6) Foderate con pellicola da cucina uno stampo ad anello a pareti lisce, leggermente imburrato. 7) Versate nello stampo la crema, distribuendola con un mestolino perche non scorre facilmente. 8) Battete lo stampo sul tavolo per eliminare i vuoti d'aria (non preoccupatevi se la pellicola sborda in modo irregolare, sara sempre un buon aiuto per sformare il dolce); passate quindi nel congelatore per 4 ore. 9) Prima di servire, tuffate per un istante la base dello stampo in acqua calda e sollevate un po' la pellicola per staccare il dolce; ponetevi sopra un piatto e rovesciatelo. Se si sara ammorbidito troppo, rimettetelo per qualche minuto nel congelatore. Riempite il centro con la frutta a fettine e irrorate con un filo di sciroppo di mirtilli. fonte donnamoderna

Nessun commento:

Posta un commento