.

.

lunedì 1 aprile 2013

Zuccotto alla crema di limone

INGREDIENTI 5 uova + 4 tuorli 530 g di zucchero 2 limoni non trattati 400 ml di latte intero 200 g di farina 150 g di panna montata 20 g di burro Foto Marie Sjoberg PREPARAZIONE Preparate il pan di Spagna: rompete le uova intere, dividete gli albumi dai tuorli, metteteli in 2 ciotole separate e, con l’aiuto di uno sbattitore elettrico, lavorate i tuorli con 75 g di zucchero fino a quando le uova saranno diventate bianche e spumose, e avranno raddoppiato il loro volume. Montate gli albumi con 75 g di zucchero. Unite i due composti molto delicatamente, aggiungendo gli albumi ai tuorli con movimento dal basso verso l’alto, quindi unite 75 g di farina setacciata e la scorza di 1 limone finemente grattugiata. Imburrate e infarinate una tortiera, versate il composto e lasciate cuocere in forno già caldo a 180 °C per circa 25 minuti. Sbattete in una ciotola i tuorli con 180 g di zucchero senza montarli, unite la farina rimasta setacciata. In un pentolino scaldate il latte con le scorze del limone rimasto senza fargli raggiungere il bollore, quindi versatelo sulle uova e amalgamate con l’aiuto di una spatola. Rimettete il tutto sul fuoco e, sempre mescolando, portate a bollore. Fate raffreddare la crema e tenete da parte. Sciogliete il restante zucchero con 200 ml di acqua in un pentolino e portate a bollore per ottenere una bagna. Tagliate il pan di Spagna a fettine dello spessore di circa 1 cm. Foderate con pellicola trasparente 1 pirofila rotonda, copritene bordi e fondo con le fettine di pan di Spagna già spennellate con la bagna di acqua e zucchero, poi ricoprite con la crema al limone alternandola con altre fettine di pan di Spagna inzuppato. Chiudete con pellicola trasparente e mettete in frigo per 2 ore. Sformate lo zuccotto e guarnitelo con la panna montata fatta uscire da una tasca da pasticciere munita di bocchetta spizzata e, a piacere, con fettine di limone candite.
fonte oggi Zuccotto alla crema di limone

Nessun commento:

Posta un commento