.

.

lunedì 1 aprile 2013

Torta di ricotta e pere

INGREDIENTI 3 uova 110 g di nocciole intere e tostate 30 g di farina 50 g di burro 400 g di ricotta di mucca 150 g di panna fresca montata 320 g di zucchero semolato 1 baccello di vaniglia 175 g di pere Williams 3 g di amido di mais 1/2 cucchiaio di olio extravergine di oliva il succo di 1/2 limone 60 ml di distillato di pere 50 g di zucchero a velo Foto Marie Sjoberg PREPARAZIONE Macinate le nocciole (tranne qualcuna che servirà per guarnire) con la farina; montate a lungo le uova con 65 g di zucchero semolato, fino a quando saranno ben gonfie; unite le nocciole e la farina con un movimento dal basso verso l’alto, per non smontare il composto. Poi aggiungete il burro fuso. Foderate una teglia di 30x40 cm con un foglio di carta da forno, trasferitevi il composto e stendetelo con una spatola allo spessore di circa 1 cm. Mettete in forno già caldo a 180 °C per circa 10 minuti. Sfornate e fate raffreddare. Passate la ricotta al setaccio, poi lavoratela con le fruste elettriche o nella planetaria per circa 5 minuti con 150 g di zucchero semolato e i semi del baccello di vaniglia. Quindi, con una spatola, incorporate la panna montata ben soda con un movimento dal basso verso l’alto. Sbucciate le pere e tagliatele a cubetti molto piccoli, unite 50 g di zucchero semolato e il succo di limone, e fatele cuocere in una padella antiaderente con l’olio per pochi minuti, finché non avranno rilasciato la loro acqua. Aggiungete l’amido di mais e fate cuocere per altri 2 minuti. Togliete dal fuoco, unite 10 ml di distillato di pere e fate raffreddare. Fate bollire 100 ml di acqua in un pentolino con lo zucchero semolato rimasto per 30 secondi, togliete dal fuoco e aggiungete il distillato rimasto. Ricavate con un anello di 4-5 cm di diametro (procuratevene 4, perché il dolce deve riposare in freezer montato) 8 dischi dal pan di Spagna. Adagiate 1 disco di pan di Spagna all’interno di ognuno dei 4 anelli. Spruzzate i dischi con la bagna di pere, coprite con uno strato di crema di ricotta, distribuitevi sopra le pere (tenetene qualche dadino per decorare) e coprite con la crema di ricotta. Chiudete con 1 disco, spruzzatelo con la bagna e mettete in freezer per 2 ore. Mezz’ora prima di servire, sformate i dolci, spolverizzate con lo zucchero a velo e decorate.
fonte oggi Torta di ricotta e pere

Nessun commento:

Posta un commento