.

.

domenica 21 aprile 2013

Glassa di zucchero

La glassa di zucchero è lucida viene fatto con zucchero a velo sciolto in acqua calda. È una delle preparazioni più adoperate in pasticceria per guarnire i dolci, viene usata specialmente per ricoprire biscotti, piccoli dolcetti, e torte. Per la conservazione: Conservate la glassa all'acqua in frigorifero per 2-3 giorni, in un recipiente coperto o da pellicola e, al momento di utilizzarla, ammorbiditela con dell'acqua calda. La glassa all'acqua può essere adoperata al naturale e cioè sia bianca che colorata, aggiungendo i coloranti alimentari. Stendete la glassa all'acqua sui biscotti ancora caldi ne semplifica la copertura alla perfezione . Ingredienti: 2 cucchiai d'acqua coloranti alimentari q.b. 100 g di zucchero a velo Preparazione: Per fare la glassa all'acqua iniziate mettendo lo zucchero a velo ben setacciato in una ciotola. Portate dell’acqua a bollore in un pentolino e mischiatela allo zucchero con un cucchiaio alla volta , mescolando per fare sciogliere lo zucchero grazie all'acqua calda.Proseguite e mescolare fino a sciogliere completamente lo zucchero ed eliminare possibili grumi. Se la glassa dovesse risultare troppo liquida unite altro zucchero a velo, un cucchiaio alla volta, al contrario, se dovesse essere troppo densa aggiungete poche gocce d’acqua.La glassa deve avere una consistenza appiccicosa,da utilizzare per la ricopertura di biscotti o torte. Se lo desiderate potete inserire del colorante alimentare alla glasse per ottenere una glassa colorata dovete mescolare energicamente per ottenere un colore omogeneo.Nel caso doveste guarnire dei biscottini ponete un cucchiaino di glassa all'acqua al centro del biscotto e stendetela verso i bordi aiutandovi con il dorso del cucchiaino ,fate lo stesso per coprire piccoli dolcetti. Per coprire di glassa una superficie più ampia in questo caso una torta, stendetela aiutandovi con una spatola per dolci.
ricettedipasticceria.blogspot.

Nessun commento:

Posta un commento