.

.

lunedì 1 aprile 2013

Crostatine alla frutta

INGREDIENTI Per la pasta 100 g di farina 100 g di ricotta 50 g di burro un cucchiaino di lievito vanigliato un pizzico di vanillina burro e farina per gli stampini Per la farcitura 300 g di frutta fresca di stagione 40 g di burro un cucchiaio di mascarpone un cucchiaio di zucchero semolato un cucchiaino di scorza grattugiata di arancia non trattata PREPARAZIONE Preparate la pasta. Impastate farina, ricotta, burro, lievito e vanillina fino a ottenere una pasta liscia e omogenea. Stendetela e ripiegatela per 3 o 4 volte con il matterello, poi copritela con una ciotola capovolta e fatela riposare per 30 minuti sul tavolo. Accendete il forno a 180 °C. Imburrate e infarinate 4 stampini di circa 8 cm di diametro. Stendete la pasta, ricavate 4 dischetti di circa 12 cm di diametro ritagliandoli con la rotella dentata e adagiateli negli stampini. Punzecchiate la pasta con una forchetta, copritela con dischetti di carta da forno, poi riempite con fagioli secchi. Cuocete per 10 minuti nel forno già caldo. Togliete fagioli e carta e cuocete per altri 5 minuti. Sformate i gusci di pasta e fateli raffreddare su una gratella. In una ciotola, lavorate il burro per 3 minuti finché sarà soffice e cremoso. Unite lo zucchero a pioggia e amalgamatelo, lavorando il composto ancora per qualche minuto. Unite infine il mascarpone e la scorza di arancia e lavorate ancora per 2 minuti fino a ottenere una crema omogenea. Coprite con la pellicola e mettete in frigorifero per 15 minuti. Lavate e asciugate la frutta o sbucciatela, poi affettatela o separate spicchi e acini. Spalmate le crostatine con la crema di burro e completate con la frutta fresca.
fonte oggi Crostatine alla frutta

Nessun commento:

Posta un commento