.

.

sabato 6 aprile 2013

Charlotte ai canditi

Preparazione 5 uova sode 75 g di burro 75 g di mascarpone una tazzina di caffe ristretto rhum, latte 200 g di savoiardi 80 g di zucchero al velo 30 g di canditi misti 30 g di uvetta. 1) Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente Sgusciate le uova, separate gli albumi dai tuorli e lavorate questi ultimi con un cucchiaio. Unite il burro esbattete il tutto finche sara soffice e spumoso. Incorporate il mascarpone lavorando bene con un cucchiaio, poi unite lo zucchero, il caffe e i canditi tagliati a dadini. Ammorbidite l'uvetta per 20 minuti in acqua calda con un bicchierino di rhum: strizzatela e amalgamatela alla crema. 2) In un piatto fondo, versate un bicchiere di latte e un bicchierino di rhum. Inzuppate i savoiardi nel miscuglio e con parte di questi foderate uno stampo da charlotte. 3) Versate sul fondo meta della crema di uova, livellandola bene. Coprite con altri savoiardi inzuppati; completate con la crema rimasta e uno strato di biscotti bagnati. Passate in frigo per 3-4 ore; servite il dolce sformato su un piatto da portata.
donnamoderna

1 commento:

  1. ciao cara, piacere io mi chiamo Vanna,e sono felice di essere passata da te! trovo il tuo blog molto interessante e quindi mi sono unita, se ti va di venire da me mi fa molto piacere, a presto! http://ledeliziedivanna.blogspot.it/

    RispondiElimina