.

.

venerdì 22 marzo 2013

Tortine alla crema di pere

INGREDIENTI 300 g di farina 600 g di pere William 3 tuorli 150 ml di panna da montare 190 g di zucchero 40 g di pistacchi già pelati 1/2 limone non trattato un cucchiaio di miele 180 g di burro un bicchiere di vino bianco PREPARAZIONE Lasciate ammorbidire a temperatura ambiente 150 g di burro tagliato a pezzetti e impastatelo con la farina setacciata e 150 g di zucchero. Aggiungete i tuorli, la scorza grattugiata del limone e mescolate. Modellate l’impasto a palla e lasciatelo riposare per circa 30 minuti, avvolto in pellicola trasparente. Stendete l’impasto a uno spessore di 3 mm e ricavate 8 dischi di 8-10 cm di diametro. Imburrate altrettanti stampini rotondi e foderateli con la sfoglia, premendola con le dita per farla aderire al fondo e ai bordi. Riempite i tortini con fagioli secchi e infornateli a 180 °C per 30 minuti. Sbucciate le pere, tagliatele a metà, eliminate il torsolo e fatele a tocchetti. Metteteli in una casseruola con il vino e lo zucchero rimasto, e fate cuocere per 15 minuti, mescolando. Frullate tutto e rimettete ad asciugare a fuoco lento, quindi lasciate raffreddare. Montate la panna e fate sciogliere il miele a bagnomaria.Incorporate i due ingredienti alla mousse di pere. Sformate le tortine dagli stampini individuali, eliminate i fagioli e riempiteli con la mousse. Tritate grossolanamente i pistacchi e distribuiteli sulla crema prima di servire. Eventualmente spolverizzate le tortine con zucchero a velo.Tortine alla crema di pere

Nessun commento:

Posta un commento