.

.

venerdì 1 marzo 2013

Torta soffice con glassa bianca

Preparazione 10 mandarini 180 g di farina 300 g di mandorle in polvere 4 uova 180 g di burro 200 g di zucchero 4 g di lievito in polvere 250 g di yogurt 250 g di zucchero a velo un albume confettini d'argento scorzette candite sale 1) Mettete in una ciotola il burro morbido tagliato a pezzetti con 100 g di zucchero e lavorate con una frusta fino a ottenere un composto soffice e spumoso; incorporate le uova, uno alla volta, unite una presa di sale, la farina setacciata con il lievito, lo yogurt, le mandorle, la scorza grattugiata di 2 mandarini e mescolate con cura per ben amalgamare. 2) Trasferite l'impasto in uno stampo di 22 cm di diametro rivestito con carta da forno e cuocete la torta in forno gia caldo a 180? per circa 50 minuti. 3) Mettete lo zucchero rimasto in un pentolino, unite il succo di 6 mandarini e cuocete lo sciroppo fino all'ebollizione Aggiungete i 2 mandarini rimasti sbucciati e tagliati a meta, cuoceteli su fiamma bassa per circa 10 minuti, poi fateli raffreddare nello sciroppo. 4) Levate la torta dal forno, lasciatela riposare per 5 minuti, sformatela e, quando e fredda, bagnatela con lo sciroppo di mandarini. Preparate la glassa mescolando zucchero a velo e albume e versatela sul dolce in uno strato sottile. Decorate con i confettini, le scorzette candite e i mandarini sciroppati.
FONTE DONNAMODERNA

Nessun commento:

Posta un commento