.

.

martedì 12 marzo 2013

Torta Pasqualina

INGREDIENTI PER 4 PERSONE • 350 g di pasta sfoglia • 500 g di spinaci • 250 g di ricotta • 100 g di grana grattugiato • 6 uova • 1 tuorlo • sale • pepe PREPARAZIONE Mondate e lavate gli spinaci e sbollentateli in acqua salata. Scolateli con cura e tritateli finemente con un coltello. In una terrina riunite gli spinaci, la ricotta, due uova, il grana grattugiato, una presa di sale e una macinata di pepe. Rassodate le rimanenti uova facendole cuocere per circa 8 minuti, quindi sgusciatele e tenetele da parte. Prelevate un poco di pasta sfoglia e tenetela da parte per la decorazione; stendete la rimanente in due dischi e con il primo foderate uno stampo a cerniera rivestito di carta da forno. Farcite la torta con il composto di spinaci e formaggio; praticate nella farcia quattro fossette e adagiatevi le uova sode. Coprite con il secondo disco di sfoglia e sigillate bene i bordi. Stendete la pasta sfoglia conservata e ricavatene, a piacere, dei motivi decorativi che disporrete sulla superficie della torta. Spennellate con il tuorlo d’uovo leggermente sbattuto con un poco di acqua e passate in forno a 190 °C per 45 minuti. Servite in tavola la torta pasqualina su un piatto da portata, ancora tiepida. fonte corriere.it1.jpg

Nessun commento:

Posta un commento