.

.

lunedì 4 marzo 2013

torta carote

INGREDIENTI Carote 300gr Lievito chimico in polvere 1 bustina Farina 00 300 gr Mandorle farina 50 gr Zucchero 180 gr Olio di semi di girasole 90 gr Uova medie 3 Zucchero a velo q.b. Vanillina 1 bustina ■ PREPARAZIONE Mondate le carote, pelatele e grattugiatele finemente  pesatele fino a ottenere i 300 gr che servono per la torta; trasferite le carote così grattugiate in un colino e con un cucchiaio schiacciatele delicatamente in modo da far espellere parte del loro liquido; tenete da parte le carote grattugiate. Rompete le uova nella planetaria e aggiungetevi lo zucchero  montate con la frusta fino a ottenere un composto spumoso e biancastro; potete anche montare il tutto con le fruste elettriche. In una capiente ciotola setacciate la farina con il lievito e la vanillina  e unite anche la farina di mandorle ; unite le carote ben asciutte  e mescolate il tutto con un cucchiaio ; versate il composto montato di uova  e l’olio  e mescolate bene il tutto molto delicatamente per evitare che le uova si sgonfino; e mescolate bene il tutto molto delicatamente per evitare che le uova si sgonfino, imburrate e infarinate uno stampo tondo a cerniera da 24cm e versatevi il composto  Infornate a 180° per 30 minuti, dopodichè abbassate a 170° e proseguite per altri 10 minuti; verificate la cottura con la prova stecchino: il dolce sarà pronto quando estraendo lo stecchino questo risulterà ben asciutto. Fate raffreddare nello stampo e poi trasferite su un piatto da portata e spolverate con zucchero a velo a piacere.

Nessun commento:

Posta un commento