.

.

giovedì 14 marzo 2013

Nidi di tagliatelle con piselli e prosciutto

INGREDIENTI 350 g di tagliatelle all’uovo 250 g di piselli novelli sgranati 80 ml di panna fresca 150 g di prosciutto cotto in 2 fette 60 g di burro 2 cucchiai di olio extravergine di oliva 40 g di parmigiano reggiano 3 steli di erba cipollina 1 scalogno sale pepe Foto Marie Sjoberg PREPARAZIONE Portate a ebollizione abbondante acqua salata e lessatevi al dente le tagliatelle, lasciandole un po’ umide. Poi scolatele, conditele con 40 g di burro e sistematele in 6 stampini da circa 12 cm di diametro precedentemente imburrati, modellando un nido (ricordatevi di lasciare uno spazio al centro da riempire con il condimento di piselli e prosciutto). Lasciate riposare. Sciacquate i piselli e lessateli al dente per 10 minuti in acqua salata. Mondate e affettate sottilmente lo scalogno, e tagliate a dadini il prosciutto. Quindi fate soffriggere lo scalogno con l’olio extravergine a fuoco vivace, unitevi i piselli scolati e lasciate insaporire per 5 minuti; poi aggiungetevi il prosciutto tagliato a dadini e fate cuocere per altri 2-3 minuti. Spegnete il fuoco, versatevi la panna, mescolando bene, pepate e tenete il condimento al caldo. Trasferite i nidi in forno già caldo a 180 °C per 10 minuti; poi sformateli, metteteli sui piatti e conditeli con la salsa di piselli, prosciutto e panna. Quindi spolverizzate con il parmigiano grattugiato e guarnite con gli steli di erba cipollina lavati, asciugati con carta assorbente da cucina e tagliati con le forbici. Portate subito in tavola.
fonte oggi.it
Nidi di tagliatelle con piselli e prosciutto

Nessun commento:

Posta un commento