.

.

venerdì 15 marzo 2013

Crostata nera ai piccoli frutti

Ingredienti: 500 g circa di fragole piccole e di fragoline di bosco Per la pasta: 250 g di farina 50 g di cacao un tuorlo 120 g di zucchero a velo 200 g di burro burro e farina per lo stampo Per la crema: 300 g di cioccolato amaro 3 dl di panna fresca 1,2 dl di latte 2 uova piccole Versate la farina in una ciotola e incorporate il burro a pezzetti e gli altri ingredienti. Trasferite il tutto sul piano di lavoro infarinato e lavorate fino a ottenere un impasto omogeneo. Mettetelo al fresco per 2 ore avvolto in una pellicola. Imburrate uno stampo con il fondo amovibile di 24-26 cm. Stendete la pasta con il matterello in un disco di circa 30 cm. Posatelo sulla tortiera e lasciate che si posizioni da se, premendo appena con la punta delle dita. Non eliminate la pasta eccedente, punzecchiate il fondo con una forchetta e mettete in frigorifero per un'ora. Cuocete la torta per 5 minuti in forno gia caldo a 190 gradi. Pareggiate i bordi della pasta con un coltello e mettetela di nuovo in forno per 10 minuti circa. Sfornate la base e fatela raffreddare completamente. Portate a ebollizione il latte e la panna in una casseruola, unite il cioccolato amaro tagliato a pezzetti e mescolate finche si sara completamente sciolto. Lasciate raffreddare, incorporate le uova leggermente sbattute e mescolate con la frusta per qualche minuto. Versate la crema nella pasta e cuocete per 16-17 minuti, proseguendo ancora un po' la cottura se la crema risultasse troppo morbida. Sfornate la torta, attendete qualche minuto e poi sformatela. Pulite, lavate e asciugate delicatamente fragole e fragoline di bosco. Distribuitele sulla torta e servitela tiepida o fredda, secondo i vostri gusti.
donna moderna Crostata nera ai piccoli frutti

Nessun commento:

Posta un commento