.

.

venerdì 15 marzo 2013

Cheesecake alla frutta

INGREDIENTI 200 g di biscotti frollini o digestive, 50 g di mandorle sbucciate, 50 g di nocciole tostate, 150 g di burro, 500 g di ricotta cremosa, 3 dl dipanna fresca, 100 g di zucchero, 10g di gelatina in fogli, 2 baccelli di vaniglia, una pesca noce, una pesca gialla, 2 prugne, un cestino di fragoline di bosco, un cestino di mirtilli, 50 g di more, 100 g di lamponi, 2-3 rametti di ribes I biscotti avanzati sono perfetti per fare il cheesecake. Anche se in famiglia ci sono tanti golosi, capita a volte di ritrovarsi con biscotti e amaretti non più croccanti e fragranti come dovrebbero essere. Invece di buttarli via, possono essere riutilizzati per preparare un cheesecake. Tostate le mandorle sotto il grill del forno e frullatele con le nocciole e i biscotti spezzettati fino a ottenere un trito fine e omogeneo. Sciogliete il burro in un padellino su fiamma bassissima e, con il mixer in funzione, versatelo a filo sul composto preparato. Frullate ancora per qualche secondo e fate raffreddare. Versate il composto di biscotti preparato in uno stampo a cerniera di 20 cm di diametro e compattatelo sul fondo e sui bordi con l’aiuto di un cucchiaio in uno strato alto un dito. Ammorbidite la gelatina in una ciotolina di acqua fredda. Riunite un dl di acqua in una casseruola con lo zucchero e la vaniglia incisa nel senso della lunghezza, portate a ebollizione, cuocete per 2 minuti, unite la gelatina strizzata, mescolate e spegnete. Filtrate lo sciroppo e mescolatelo alla ricotta. Montate la panna, amalgamatela alla ricotta e versate il composto nello stampo. Mettete in frigo per almeno 6 ore.Disponete le fettine di pesca e prugna sulla superficie in modo simmetrico e poi completate con i frutti di bosco. Per dare un tocco scintillante e festoso alla torta ed evitare che le fettine di frutta diventino scure, stendete un velo di gelatina per torta sulla superficie. Confezionatela con il preparato seguendo le istruzioni sulla confezione e spennellatela con l’apposito attrezzo da cucina. Lasciatela raffreddare e poi servite la torta. fonte donna modernaCheesecake

Nessun commento:

Posta un commento