.

.

venerdì 22 marzo 2013

Bavarese alle arance

INGREDIENTI 300 ml di latte 100 g di zucchero semolato 100 ml di panna fresca 8 g di gelatina in fogli 3 tuorli 2 arance bionde piccole non trattate 2 cucchiai di farina un baccello di vaniglia Per la decorazione 2 arance Tarocco non trattate PREPARAZIONE Lavate le arance, mettetele in un pentolino coperte con abbondante acqua e fatele sobbollire adagio per 2 ore circa o finché saranno molto morbide, aggiungendo eventualmente altra acqua calda, perché ne siano sempre coperte. Lasciatele raffreddare nell’acqua di cottura, poi tagliatele a pezzetti con la scorza, scartate i semi e frullatele fino a ottenere una purea omogenea. Spezzettate la gelatina, mettetela in una tazza e copritela con acqua fredda. In una piccola casseruola, scaldate il latte con la vaniglia e lasciate intiepidire. In un’altra, lavorate i tuorli e lo zucchero finché saranno soffici e gonfi, amalgamate la farina, poi il latte tiepido a filo filtrandolo attraverso un colino. Cuocete la crema a fuoco molto basso per 5 minuti circa, sempre mescolando, finché si sarà addensata velando il cucchiaio. Unite la gelatina scolata e strizzata e, quando sarà amalgamata, anche la purea di arance. Lasciate intiepidire ma non rassodare. Intanto, preparate lo stampo. Foderatelo con un largo pezzo di pellicola, facendola debordare. Lavate e asciugate le arance della decorazione, tagliatele a metà e poi a fettine con la scorza, tenendone da parte una metà interà per la decorazione finale. Ricoprite il fondo dello stampo con le fettine, tenendone. Montate la panna, amalgamatela al composto di arance e versatelo nello stampo. Rigirate la pellicola per coprire la bavarese e mettete nel frigorifero per almeno 2-3 ore. Al momento di servire sformate la bavarese e decorate con l’arancia tenuta da parte.
fonte oggi Bavarese alle arance

Nessun commento:

Posta un commento