.

.

domenica 24 febbraio 2013

torta Tiro al Bersaglio

Ingredienti Per l’impasto: 250 g farina bianca 1 cucchiaino colmo di sale 1 cucchiaino raso di zucchero 1 busta di Lievito Pizzaiolo PANEANGELI 2 cucchiai di olio d’oliva – 175 ml di latte Per il ripieno: 225 g prosciutto cotto 250 g ricotta 2 uova 75 g grana grattugiato sale, pepe e origano ½ cipolla piccola 2 cucchiai di olio d’oliva 500 g passata di pomodoro 50 g pane grattugiato 100 g pomodorini ciliegia 2 o 3 carote Preparazione Preparare i due tipi di ripieno. Per il ripieno chiaro, tritare finemente il prosciutto, incorporare ricotta, uova, 25 g di grana, salare e pepare a piacere. Per il ripieno rosso, soffriggere la cipolla tritata nell’olio, unire la passata di pomodoro e cuocere per 5-10 minuti a fiamma bassa, quindi unire il grana rimasto ed il pane grattugiato e insaporire con sale e origano. Per l’impasto, setacciare la farina in una terrina larga, aggiungere sale, zucchero e per ultimo il Lievito Pizzaiolo setacciato, mescolare bene, quindi unire gradatamente l’olio e il latte, mescolando il tutto con una forchetta. Lavorare velocemente con le mani, fino ad ottenere un impasto ben amalgamato. Stendere la pasta sul fondo e sulle pareti di una tortiera a cerchio apribile (Ø 26 cm) con il solo fondo imburrato e infarinato, creando un bordo alto 3 cm circa. Con una tasca da pasticcere con bocchetta tonda di media grandezza, partire dal bordo e formare, con il ripieno al prosciutto, dei cerchi distanziati di 2 cm circa. Una volta svuotata la tasca, lavarla ed utilizzarla per riempire gli spazi vuoti con il ripieno al pomodoro, terminando la farcitura nella parte centrale col ripieno al pomodoro. Cuocere per 30-40 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico e a gas: 180-200°C, ventilato: 170-190°C). Sformare la torta, lasciarla intiepidire, quindi disporre sui cerchi rossi i pomodorini tagliati a spicchi. Aggiungere infine le carote tagliate a forma di freccia.
fonte http://www.paneangeli.it

Nessun commento:

Posta un commento