.

.

domenica 24 febbraio 2013

torta Il Re della Foresta

Ingredienti Per l’impasto: 275 g farina bianca 100 g zucchero 1 pizzico di sale 1 uovo + 1 tuorlo 125 g burro o margarina ½ bustina (2 cucchiaini) di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI Per farcire e decorare: 1 busta di Preparato per crema al cioccolato PANEANGELI 250 ml latte 200 ml panna da montare 1 cucchiaino di cacao amaro 2 cucchiaini di zucchero Preparazione Mescolare in una terrina la farina setacciata, zucchero, sale, uovo, tuorlo, burro a pezzettini e, per ultimo, il LIEVITO PANE DEGLI ANGELI setacciato. Lavorare rapidamente il tutto fino ad ottenere un impasto liscio. (Qualora questo risultasse appiccicoso, lasciarlo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti). Stendere i 2/3 dell’impasto sul fondo e sulle pareti di uno stampo a cerchio apribile (Ø 24 cm) col fondo imburrato e infarinato, formando un bordo alto 2 cm circa. Preparare la crema al cioccolato con il latte, 100 ml di panna (serbarne 100 ml per la decorazione) nel modo indicato sulla confezione e distribuirla sulla pasta (serbarne 1 cucchiaio per la decorazione). Cuocere la torta per 35-40 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico e a gas: 170-180°C, ventilato: 160-180°C). Con l’impasto rimasto, formare 4 rotoli lunghi 30 cm e tagliare ognuno in 10 pezzi. Assottigliare leggermente 31 pezzetti ad una estremità per formare la criniera del leone. Unire altri 3 pezzi e formare due palline per creare gli occhi. Aggiungere il cacao alla pasta rimanente e, con essa, formare il naso e le orecchie. Disporre tutti i pezzi, leggermente distanziati, sulla lastra del forno foderata con carta da forno e cuocere per circa 10 minuti nella parte media del forno preriscaldato (elettrico o a gas: 170-180°C, ventilato:160-180°C). In una terrina a sponde alte, montare la panna rimasta con lo zucchero e con essa attaccare i biscotti alla torta, formando la criniera e le orecchie del leone. Con la panna rimasta, formare il muso leggermente bombato del leone, attaccare, infine, gli occhi ed il naso. Con un conetto di carta, disegnare con la crema scura la bocca, le pupille e i punti del muso.fonte http://www.paneangeli.it

Nessun commento:

Posta un commento