.

.

domenica 24 febbraio 2013

TORTA Biberon

Ingredienti Per l’impasto: 3 uova 120 g zucchero 1 bustina di Vanillina PANEANGELI 1 pizzico di sale 50 g cioccolato fondente tritato 75 g farina bianca 50 g Frumina PANEANGELI ½ bustina (2 cucchiaini) di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI Per farcire e decorare: 250 g ricotta 200 g confettura di fragole 1 busta di Preparato per Crema Chantilly PANEANGELI 200 ml latte freddo di frigorifero 125 g Marzapane PANEANGELI 25 g Zucchero al Velo PANEANGELI colorante alimentare rosso 1/2 cucchiaino di cacao amaro 1 confezione di Decorazioni di Zucchero PANEANGELI Preparazione Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 3 cucchiai di acqua bollente, aggiungere gradatamente 80 g di zucchero, vanillina, sale e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa. Montare le chiare a neve durissima, aggiungere gradatamente lo zucchero rimasto, metterle sopra i tuorli, aggiungere il cioccolato e setacciarvi sopra la farina mescolata con la Frumina e per ultimo, il LIEVITO PANE DEGLI ANGELI. Incorporare delicatamente il tutto. Versare l’impasto su una lastra da forno (30x40 cm) foderata con carta da forno e cuocere per 12-15 minuti nella parte media del forno preriscaldato (elettrico e a gas: 180-200°C, ventilato: 160-180°C). Capovolgere il dolce su un canovaccio cosparso di zucchero, staccare la carta, tagliare i bordi del dolce (1 cm circa), arrotolarlo dal lato più corto e lasciarlo raffreddare. Mescolare in una terrina la ricotta con la confettura. Srotolare il dolce, tagliare da un lato lungo una striscia larga 3 cm ed arrotolarla molto stretta su se stessa. Spalmare la farcitura alla ricotta sull’impasto rimasto e riarrotolarlo. Preparare la crema Chantilly con il latte freddo, come indicato sulla confezione e coprire il rotolo con essa. Attaccare ad un’estremità del rotolo la striscia precedentemente arrotolata, per formare il collo del biberon, e ricoprirla con la crema. Incorporare al marzapane lo zucchero al velo e lavorare con le mani la pasta sul piano del tavolo finché diventa liscia. Con i 2/3 del marzapane formare il ciuccio del biberon. Colorare di rosa la metà del marzapane rimasto, formare una striscia larga 3 cm, inciderla con un coltello per disegnare la zigrinatura e appoggiarla sul collo del biberon. Colorare il marzapane rimasto con il cacao, formare dei rotolini sottili e disporli sul biberon per segnare le tacche di indicazione della quantità. Decorare il biberon con le decorazioni di zucchero.
FONTE http://www.paneangeli.it

Nessun commento:

Posta un commento