.

.

lunedì 4 febbraio 2013

Quiche lorraine ai funghi

Ingredienti 250 g di pasta brisée 300 g di funghi porcini piccoli e sodi 100 g di pancetta affumicata a cubetti 3 uova 100 g di gruyere 2 dl di panna fresca 25 g di burro uno spicchio di aglio un cucchiaio di prezzemolo tritato poca farina noce moscata sale, pepe Mettete la pasta sulla spianatoia infarinata e stendetela allo spessore di 2-3 mm. Foderate una teglia con carta da forno bagnata e strizzata, sistematevi la pasta, fatela aderire intorno ai bordi, tagliate via la parte eccedente con le forbici e mettete il tutto in frigorifero.Pulite i porcini poi tagliateli a fettine. Fate soffriggere in una padella l'aglio schiacciato con il burro. Unite i funghi e fateli saltare per qualche minuto a fuoco vivo; salate, pepate, unite il prezzemolo ed eliminate l'aglio.Immergete i dadini di pancetta in acqua in ebollizione in modo che perdano parte del grasso, scolateli dopo pochi istanti su carta assorbente da cucina e asciugateli bene. Scaldate una padellina antiaderente e fatevi rosolare velocemente i dadini di pancetta.Sgusciate le uova in una ciotola, unite un pizzico di sale, pepe e una grattata di noce moscata; sbattetele leggermente, aggiungete la panna a filo, completate con il gruyere grattugiato con la grattugia a fori grossi e amalgamate il tutto con una frustina.Riprendete la teglia dal frigorifero e distribuite sul fondo della pasta i dadini di pancetta e metà dei funghi (che avrete lasciato raffreddare); versatevi sopra il composto di panna e uova con un mestolino per evitare di bagnare i bordi della pasta.Mettete la teglia in forno già caldo a 180° e cuocete per 15-20 minuti.Appena il ripieno si sarà rappreso distribuite sulla superficie i rimanenti funghi e rimettete in forno per una decina di minuti, finché la pasta sarà dorata e leggermente croccante. donnamderna.com

Nessun commento:

Posta un commento