.

.

venerdì 4 gennaio 2013

Pinza veneta

Ingredienti 180 g Farina 180 g farina di mais 120 g Burro 120 g Zucchero 2 dl Vino bianco dolce 50 g Uvetta 100 g Prugne secche 50 g Canditi 1 mele tagliata a dadini 1 dl Brandy 1 Lievito chimico per dolci 1 c semi di finocchio Preparazione: Lavate l'uvetta, mettetela in una ciotola con il brandy e lasciatela macerare per 1 ora. Mettete a bagno le prugne secche con acqua tiepida. Versate in una casseruola la farina, il lievito e lo zucchero e mescolate. Bagnate con il vino e coprite gli ingredienti con acqua calda. Fate cuocere a fuoco moderato fino ad ottenere un impasto simile a quello di una polenta soda; cuocete per altri 15 minuti mescolando con un cucchiaio di legno. Aggiungete il burro a pezzetti, l'uvetta con il suo liquido di macerazione, i semi di finocchio, le prugne ammollate e sgocciolate, i canditi e la mela. Mescolate e proseguite la cottura ancora per 15 minuti, quindi togliete dal fuoco e lasciate intiepidire il tutto. Imburrate una tortiera, versatevi il composto e cuocetelo in forno a 180°C per circa 15 minuti.
fonte dolci.it

Nessun commento:

Posta un commento