.

.

giovedì 17 gennaio 2013

Crostata alla ricotta e Nutella

400 gr. farina | 125 gr. zucchero | 125 gr. burro | 2 uova | mezza bustina lievito | 150 gr. zucchero (per il ripieno) | 3 tuorli d'uovo | 250 gr. ricotta | 3 cucchiaio farina (per il ripieno) | 3-4 cucchiaio Nutella Lavorare insieme tutti gli ingredienti per la frolla. Stenderla con il mattarello e rivestire con la frolla l'interno di una tortiera. Preparare il ripieno sbattendo bene i tuorli con lo zucchero. Aggiungere ricotta, Nutella e farina. Versare il composto di farcitura nella tortiera e livellare. Cuocere in forno già caldo a 180° per 35-40 minuti.  La pasta frolla si ottiene lavorando bene insieme, tutti in una volta, la farina (400 gr), lo zucchero (125 gr), il burro (125 gr), le 2 uova intere e la mezza bustina di lievito per dolci: dopo essere arrivati ad un impasto corposo e perfettamente omogeneo, si stende il tutto su un ripiano con un mattarello dopodiché, con la frolla così ottenuta, si va a rivestire l’interno della tortiera rotonda. Fatto questo, ci si porta avanti accendendo il forno, regolandolo alla temperatura di 180°e, intanto, iniziando a preparare la crema di ripieno che servirà per la farcitura della crostata. Si tratta di una breve serie di passaggi veramente molto svelti: prima si vanno infatti a sbattere 3 tuorli d’uovo con 150 gr di zucchero, e poi a questo primo composto di base si incorporano la ricotta fresca, i 3-4 cucchiai di Nutella e, in ultimo, i 3 cucchiai di farina bianca. Dopo aver amalgamato insieme questi 5 ingredienti, il ripieno è pronto e si va a versare all’interno della tortiera rivestita nel frattempo con la pasta frolla: completata la crostata – nel caso in cui si fosse messo un po’ di impasto da parte – con le striscioline incrociate, si passa a infornare il dolce e cuocerlo per una quarantina di minuti circa.
tortealcioccolato.com
Crostata ricotta e Nutella

Nessun commento:

Posta un commento