.

.

martedì 29 gennaio 2013

Cheese-cake al limone

Pasta biscotto: 85 g di zucchero 2 uova extra fresche Granarolo 60 g di farina 1 puntina di vanillina Crema al limone: 90 g di succo di limone 60 g di burro Granarolo 160 g di zucchero 3 tuorli di uova extra fresche Granarolo 1 uovo extra fresco Granarolo 2 limoni biologici 10 g di colla di pesce Crema da unire alla crema al limone: 500gr di mascarpone Granarolo 250 g di panna pastorizzata Granarolo 90 g di zucchero a velo liquore al limone q.b. Decorazione: 120 g di panna pastorizzata Granarolo 15 g di zucchero a velo scorza e spicchi di un limone biologico ribes rosso e bianco Pasta biscotto: montate a lungo le uova con lo zucchero. Aromatizzate con la vanillina, poi unite la farina setacciata. Versate il composto ottenuto in uno stampo 20x30 cm ricoperto con carta oleata e infornate a 180° per 12 minuti. Sfornate la pasta biscotto e sformatela subito su un canovaccio spolverizzato con zucchero semolato. Crema al limone: ponete nel mixer le bucce dei limoni (senza la pellicina bianca) con 50 g di zucchero e tritate finemente gli ingredienti, poi trasferiteli in una casseruola. Unite il succo di limone, il burro e lo zucchero rimasto. Portate a bollore e cuocete per 2/3 minuti. Lontano dal fuoco unite i tuorli e l’uovo già sbattuti. Mescolate con una frusta e rimettete sul fuoco cuocendo per altri 2/3 minuti. Aromatizzate con un bicchierino di liquore al limone. Alla crema aggiungete anche la colla di pesce ammollata in acqua fredda e strizzata. Mescolate bene, poi passate il composto nel colino per eliminare le scorze. Lasciate intiepidire. Sbattete il mascarpone con lo zucchero a velo, poi unite la crema al limone. Infine incorporate la panna montata Assemblaggio: utilizzando lo stampo o il cerchio mobile di diametro cm 24 ritagliate la pasta biscotto. Adagiate la pasta nello stampo e trasferite tutto sul piatto da portata. Versate la crema al mascarpone e livellatela. Ponete in frigo per 5/6 ore. Decorazione: montate la panna con lo zucchero a velo e ponetela in un sac à poche con bocchetta a stella. Eliminate il cerchio mobile e decorate il dolce in superficie con tanti ciuffi. Completate il decoro con spicchi e scorzette di limone e chicchi di ribes.
granarolo.it

Nessun commento:

Posta un commento