.

.

martedì 4 dicembre 2012

torta Foresta di foglie bicolori

Ingredienti 150 g di margarina più quella per ungere 150 g di zucchero semolato 100 g di farina autolievitante 50 g di cacao amaro 3 uova 1 cucchiaio di latte intero 6 cucchiai di kirsch 4 cucchiai di succo di arancia 5 dl di panna 400 g di ciliegie nere fresche 225 g di cioccolato fondente da copertura 50 g di cioccolato bianco foglie fresche di rosa ( o crisantemo ) zucchero a velo per cospargereMetti la margarina in una terrina, unisci lo zucchero e lavorala per qualche minuto finchè non sarà diventata una crema. Aggiungi al composto la farina setacciata insieme al cacao, le uova leggermente sbattute e il latte. Devi ottenere un composto morbido. Rivesti con alluminio uno stampo da 18 cm, ungilo e versa dentro il composto. Metti lo stampo in forno a 60° e lascia cuocere per 50 minuti. Leva la torta dal forno e rovesciala su una gratella, lasciala intiepidire, poi togli la carta attaccata al fondo e falla raffreddare del tutto. Con un coltello dividi il dolce in tre dischi di uguale spessore. Mescola in una ciotola il kirsch con il succo di arancia e con questo miscuglio spennella la parte superiore di ogni disco. Monta la panna, fino a che, sollevando la frusta, formerà dei picchi. Spalma il disco di base con un terzo della panna; colloca sulla panna metà delle ciliegie snocciolate. Copri con il disco intermedio, spalma anche questo con metà della panna rimasta e coprila con le restanti ciliegie. Ricomponi il dolce con la calotta e coprila con la panna rimasta, spalmala con una spatola e falla scendere anche sui fianchi della torta in uno strato sottile. Metti in frigo. Prepara ora le foglie. Fai fondere 150 g di cioccolato in una casseruola a bagnomaria. Rovescialo su un piano di lavoro freddo e stendilo con una spatola in uno strato sottile. Fallo raffreddare per 5 minuti finchè riprenderà consistenza. Pressa leggermente la spatola sul cioccolato, asportando uno strato sottile che, arrotolandosi, formerà un lungo ricciolo. Applica i riccioli in piedi, intorno al dolce. Rimetti nella casseruola lasciata a bagnomaria gli avanzi del cioccolato, unite i 75 g di cioccolato tenuti da parte e fai fondere tutto; fai sciogliere anche il cioccolato bianco, in un'altra casseruola a bagnomaria su fuoco dolce. Togli i due cioccolati dal fuoco ma non dal bagnomaria perchè devono restare morbidi.
fonte pianeta donna.it

Nessun commento:

Posta un commento