.

.

martedì 4 dicembre 2012

Tartellette al pistacchio di Bronte

Ingredienti 75 gr farina 60 gr burro 60 gr zucchero 60 gr pistacchi di Bronte tuorlo di uovo sodo 5 gr te’ verde in polvere 60 gr miele di lavanda 2 fogli di gelatina 500 gr ricotta 2 tuorli Amarene sciroppate Preparazione Setacciare la farina con il te’ verde. Mescolare il burro con lo zucchero, unire la farina e i pistacchi tritati. Aggiungere il tuorlo, impastare fino a ottenere un composto compatto, coprire con pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo per un paio di ore. Nel frattempo preparare la crema di ricotta. Mettere ad ammorbidire i fogli di gelatina immergendoli in acqua fredda. Far bollire i 200 ml di acqua con il miele, togliere dal fuoco e versare sui tuorli di uovo. Unire la ricotta e la gelatina strizzata, mescolare per amalgamare il tutto. Lasciare riposare in frigo per un paio d’ore. Stendere la frolla a uno spessore di mezzo centimetro e ricavare dei dischi con un taglia-pasta. Cuocere in forno, a 180°, per 22 minuti circa su una teglia rivestita di carta forno. Lasciare raffreddare la frolla su una griglia per dolci. Comporre il dolce sovrapponendo i dischetti di crema sulla base di frolla al pistacchio, guarnire con amarene sciroppate e pistacchi tritati. Servire a temperatura ambiente.
fonte desiderimagazine.it

Nessun commento:

Posta un commento