.

.

martedì 4 dicembre 2012

Polpettine di riso e... coriandoli

Ingredienti: 200 gr di riso Carnaroli 350 gr di zucchine 1 carota 1 peperone rosso 1 peperone giallo 150 gr di piselli 250 gr di farina 1 tazzina da caffè di pesto di rucola 2 uova 200 gr di pangrattato ½ spicchio d’aglio 1 scalogno olio extravergine d’oliva Come si preparano: Lessate il riso in abbondante acqua salata fino a raggiungere una cottura al dente. Scolatelo e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente. Lavate tutte le verdure e tagliatele a cubetti piccolissimi. In alternativa potete grattugiarle con una grattugia a grana grossa. Mettetele da parte (ogni vedrura in una ciotola diversa). Poi preparate un soffritto in una padella molto ampia con olio d’oliva e lo scalogno tritato finemente insieme all’aglio. Aggiungete prima i piselli e il riso. Poi il pesto di rucola. Amalgamate bene e unite le altre verdure: la carota, le zucchine e i peperoni. Continuate a soffriggere a fuoco “allegro” per altri 3 minuti. Spegnete e fate intiepidire. In una ciotola, rompete le uova e sbattetele. Di fianco preparate un piatto con il pangrattato. Quando il riso con le verdure si è raffreddato formate delle polpettine e passatele prima nell’uovo, poi nel pangrattato. Avrete nel frattempo predisposto una padella con abbondante olio per friggere. Portate a temperatura e quando tutte le polpettine sono pronte firggetele e servite calde.
fonte desiderimagazine.it

Nessun commento:

Posta un commento